Cookies Policy & Privacy Policy • MARBET
226
page-template-default,page,page-id-226,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,transparent_content,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

CONDIZIONI GENERALI

1. IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE

1.1. I prodotti oggetto delle presenti Condizioni Generali sono posti in vendita da MARBET DUE SNC con sede in GRAGNANO TREBBIENSE (PC), VIA ENRICO MATTEI, 9 partita IVA IT 00856850334, di seguito indicata come Venditore.

2. CONDIZIONI DI VENDITA E OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1. Le presenti condizioni di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da MARBET DUE.
2.2. Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi tramite il sito www.marbetdue.com e secondo le procedure ivi indicate tra il Venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.
2.3. Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA esclusa.

3. DEFINIZIONI

3.1. Con l’espressione “contratto di vendita on line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal venditore.
3.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende:

a) Il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta (B2C).
b) Il professionista persona fisica o giuridica pubblica o privata che compie l’acquisto per scopi riferibili al quadro della sua attività imprenditoriale o professionale (B2B).

3.3. Con l’espressione “Venditore” s’intende il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto fornitore dei prodotti.

4. OGGETTO DEL CONTRATTO 

4.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito www.marbetdue.com prodotti direttamente da MARBET DUE o da terzi.
4.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web: www.marbetdue.com/prodotti.html o in altra pagina web di terzi espressamente indicata con apposito link da MARBET DUE.

5. MODALITÀ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO

5.1. Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.marbetdue.com ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al punto
5.2. Tale proposta dovrà essere seguita da apposita e separata e- mail di accettazione del Venditore affinché il contratto possa essere ritenuto concluso secondo quanto indicato nel punto che segue.

6. CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO 

6.1. Il contratto di acquisto si conclude previa registrazione dell’Acquirente sul sito, mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta (check out) ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line ovvero con la compilazione del form/modulo allegato al catalogo elettronico on line all’indirizzo www.marbetdue.com/checkout/cart/ ed il successivo invio del form/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine (www.marbetdue.com/onepagecheckout/), stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso (quest’ultimo solo in caso di consumatore vedi punto 20).
6.2. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione, provvede all’invio di una e-mail di conferma dell’ordine stesso nella quale sono anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.
6.3. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.
6.4. L’invio e la ricezione della conferma del pagamento non comporta l’automatica accettazione dell’ordine e quindi la conclusione del contratto. 6.5. La conferma dell’ordine e quindi l’accettazione del venditore trasmessa per via telematica si intende inviata e pervenuta al destinatario se trasmessa all’indirizzo elettronico da questi dichiarato.

7. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

7.1. Il contratto stipulato tra MARBET DUE e l’Acquirente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di MARBET DUE la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare o meno l’ordine. L’accettazione non si ritiene mai tacita, ma deve essere comunicata per iscritto con qualsiasi modalità all’Acquirente.
7.2. Effettuando un ordine nelle modalità previste, l’Acquirente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali e di pagamento riportate sul sito e in fase di ordine.
7.3. Se l’Acquirente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.
7.4. Viene escluso ogni diritto dell’Acquirente ad un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
7.5. Per la modalità di pagamento in contrassegno, l’annullamento dell’ordine dopo la spedizione, il rifiuto o la irreperibilità, dopo la spedizione comporta la restituzione da parte dell’Acquirente delle spese di spedizione, giacenza e contrassegno più eventuali spese di raccomandata se non perviene la restituzione entro 10 gg. dall’annullamento.

8. MODALITÀ DI ACQUISTO

8.1. L’Acquirente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di MARBET DUE al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili all’indirizzo www.marbetdue.com/prodotti.html così come descritti nelle relative schede informative.
8.2. Le informazioni tecniche inserite nel sito www.marbetdue.com in particolare le caratteristiche, le funzionalità e le relative tolleranze del prodotto indicate in apposita scheda tecnica (quali ad es. il valore ohmico, la potenza, la temperatura, la resistenza di isolamento, il peso, le dimensioni, le geometrie) non possono essere prese come riferimento contrattuale, ma sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
8.3. MARBET DUE si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle senza necessità di preavviso alcuno.
8.4. Il Venditore su richiesta espressa del cliente può fornire una scheda tecnica esattamente rappresentativa del prodotto.
8.5. Quanto sopra vale anche in caso di beni non eseguiti e/o prodotti direttamente da MARBET DUE ma da terzi e venduti dalla stessa tramite il sito www.marbetdue.com.

9. MODALITÀ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

9.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Venditore che comprendono Paypal, bonifico e contrassegno, quest’ultimo solo per pagamenti dall’Italia.
9.2. Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore e scelta dall’Acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dal punto 24 del presente contratto, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso. 9.3. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su un’apposita linea del Venditore protetta da sistema di cifratura. Il Venditore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

10. TEMPI E MODALITÀ DI CONSEGNA

10.1. Il Venditore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella e-mail di conferma dell’ordine cui sopra.
10.2. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine a un massimo di 30 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, entro quello indicato al punto seguente, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente.
10.3. Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati all’indirizzo www.marbetdue.com/onepagecheckout/.
10.4. La consegna avviene secondo le modalità e le condizioni di trasporto/spedizione del vettore scelto dall’acquirente e che sono riportate sul sito del Venditore tramite apposito link e scelte dall’acquirente.
10.5. L’Acquirente può provvedere direttamente al ritiro dei prodotti presso la sede indicata dal Venditore nei tempi da quest’ultimo indicati e che sono ritenuti dallo stesso Venditore essenziali. In caso di mancato ritiro dei prodotti oltre 48 ore da quando stabilito il Venditore si intende liberato dalla propria obbligazione ed autorizzato a trattenere il pagamento già eseguito dall’Acquirente a titolo di risarcimento del danno oltre che a mettere in vendita nuovamente sul sito al costo che vorrà il medesimo prodotto non ritirato dall’Acquirente nei termini anzidetti, salvo il diritto del Venditore di chiedere il risarcimento di ulteriori danni, con esclusione di ogni sorta di sua responsabilità verso l’Acquirente.

11. PREZZI

11.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti/ servizi esposti e indicati all’interno del sito internet www.marbetdue.com sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. Il prezzo dei beni viene offerto in base a criteri stabiliti in modo insindacabile dal Venditore che dipendono da numerosi fattori tra i quali il numero di pezzi in giacenza. Il fornitore si riserva quindi il diritto di modificare i prezzi in ogni momento. Una volta ricevuta la conferma dell’ordine l’Acquirente dovrà provvedere al pagamento dell’importo corrispondente al prezzo di cui alla conferma d’ordine stesso.
11.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, non sono comprensivi di IVA né di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

12. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

12.1. Il Venditore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.
12.2. Il sistema informatico del Venditore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica.

13. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

13.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
13.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori.
13.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
13.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri  di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.
13.5. In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Venditore.
13.6. Il Venditore si riserva il diritto di annullare la conferma dell’ordine in qualsiasi momento e senza dover addurre giustificazioni, anche se la conferma è già stata comunicata all’Acquirente e dallo stesso ricevuta.

14. RESPONSABILITÀ DA DIFETTO, PROVA DEL DANNO E DANNI RISARCIBILI: GLI OBBLIGHI DEL FORNITORE 

14.1. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.
14.2. In caso di vendita di beni prodotti ed eseguiti da terzi in nessun caso MARBET DUE potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso.
14.3. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il Danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. In ogni caso il Danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

15. ESAME DEI PRODOTTI, RITARDI E MANCATA CONSEGNA 

15.1. L’Acquirente è tenuto ad esaminare la merce ricevuta in modo accurato al momento della consegna ed a comunicare nel dettaglio al Venditore, entro 8 (otto) giorni dalla consegna, eventuali vizi riscontrati – o riscontrabili – all’esito di tale esame, ovvero a proporre qualsiasi altro reclamo in relazione ai prodotti.
15.2. Nel caso in cui il cliente non effettui la comunicazione di cui sopra, gli articoli saranno considerati definitivamente accettati e conformi a quanto richiesto nell’ordine, ferma restando la possibilità, esperibile entro e non oltre 1 (uno) anno dalla consegna, di far valere eventuali vizi non apparenti, purché la relativa denunzia sia stata effettuata entro 8 (otto) giorni dalla scoperta degli stessi (in conformità con quanto disposto dall’articolo 1495 del codice civile).
15.3. Resta inteso che l’Acquirente dovrà rifiutare la consegna, da parte del vettore, di confezioni con imballi danneggiati e dovrà, a tale proposito, informare immediatamente il Venditore dell’accaduto; diversamente, i beni consegnati si intenderanno accettati integralmente nello stato in cui essi si trovano in quel momento.

16. PASSAGGIO DEL RISCHIO E DELLA PROPRIETÀ

16.1. La proprietà della merce passa all’Acquirente nel momento in cui la merce viene consegnata dal vettore presso il domicilio del cliente o presso l’indirizzo indicato dal cliente al momento dell’ordine ovvero nel momento in cui l’Acquirente ritira la merce presso il Venditore personalmente o per il tramite di terzi direttamente incaricati.
16.2. La merce viaggia in ogni caso a rischio e pericolo del cliente, restando convenuto che ogni spedizione viene eseguita per preciso incarico e conto del cliente e che, pertanto, il Venditore è esonerato da qualsivoglia responsabilità con la consegna della stessa al vettore o all’Acquirente nel caso in cui quest’ultimo decida di ritirare la merce personalmente o tramite un proprio incaricato.
16.3. In caso di mancato pagamento, il Venditore avrà diritto di avvalersi, a suo insindacabile giudizio, della clausola risolutiva espressa di cui alla successiva sezione “Pagamenti e Clausola Risolutiva Espressa” ovvero di ogni altro rimedio previsto dalla legge, ivi inclusa l’esecuzione coattiva ovvero il riacquisto del possesso ai sensi dell’articolo 1519 del codice civile.
16.4. Qualora sia necessario per consentire al Venditore di esercitare e tutelare i propri diritti, l’Acquirente consentirà al Venditore ai suoi dipendenti ed agenti, di accedere presso i propri locali, al solo fine di procedere al ritiro dei prodotti non pagati. 16.5. Resta peraltro inteso che il Venditore avrà in ogni caso il diritto di chiedere l’integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti per effetto dell’inadempimento dell’Acquirente.

17. GARANZIA

17.1. Il Venditore sostituirà o riparerà i prodotti o articoli forniti, o rimborserà il relativo prezzo, qualora, nonostante un uso corretto e diligente da parte dell’Acquirente, si rilevino vizi, che dovranno essere denunciati ai sensi del punto 15 e fatti valere nei confronti del Venditore entro e non oltre 12 (dodici) mesi dalla data di consegna, oppure entro quel diverso termine di volta in volta indicato da MARBET DUE per articoli specifici, o stabilito per legge. Gli articoli, o i componenti o le parti di essi cui la contestazione si riferisce, dovranno essere restituiti a MARBET DUE nel periodo di tempo di cui al paragrafo che precede, adeguatamente imballati, con spedizione a cura dell’Acquirente ed in conformità alle istruzioni particolari che il Venditore abbia eventualmente impartito al momento della fornitura o successivamente.
17.2. Gli articoli o i componenti o le parti di essi restituiti dovranno essere accompagnati da una nota riportante la descrizione del vizio, così come ogni altra informazione indicata o richiesta da MARBET DUE al momento della fornitura o successivamente.
17.3. Tutti i prodotti o articoli o parti di essi sostituiti da MARBET DUE diverranno di proprietà esclusiva della stessa.
17.4. La presente garanzia sostituisce qualsiasi garanzia o altra disposizione stabilita per legge in materia di qualità o idoneità dei prodotti ad usi specifici, salvo quelle disposizioni che per legge non possono essere derogate.

18. INFORMAZIONI SUL PRODOTTO E LA SUA DISPONIBILITÀ 

18.1. Salva diversa indicazione, le modalità di utilizzo dell’articolo o prodotto acquistato, con particolare riferimento alla sicurezza dello stesso, sono indicate nei parametri tecnici. Le dimensioni e le altre caratteristiche fisiche sono soggette alle normali tolleranze commerciali. Sarà responsabilità del cliente verificare, preventivamente, l’idoneità del prodotto o dell’articolo per l’utilizzo che egli voglia fare dello stesso.
18.2. In ogni caso, il Venditore si riserva il diritto di cessare l’offerta di qualsiasi prodotto, o di apportare modifiche alle specifiche dei prodotti o degli articoli, in qualsiasi momento, anche senza preavviso e senza dover addurre giustificazioni a tale decisione.
18.3. Il Venditore raccomanda agli Acquirenti di verificare le dimensioni e gli altri dati relativi ai prodotti pubblicati nel Catalogo ovvero sulla vetrina virtuale del sito www.marbetdue.com prima di utilizzarli per impieghi di particolare rilievo. Le informazioni contenute nel Catalogo sono, per quanto a conoscenza di MARBET DUE, corrette al momento della stampa.
18.4. Qualora l’Acquirente intenda vendere a terzi i prodotti acquistati, sarà sua responsabilità assicurare che gli stessi siano completi di tutti gli eventuali elementi accessori fornite con i prodotti stessi.

19. LIMITE DI RESPONSABILITÀ SUL PRODOTTO 

19.1. Le presenti condizioni generali delineano l’intero ambito di responsabilità di MARBET DUE riguardo ai prodotti, con esclusione di qualsiasi altra garanzia, condizione e termine, espressi o impliciti, stabiliti per legge, anche con riferimento alla qualità o idoneità dei prodotti per usi specifici, salve comunque quelle garanzie che, per legge, non possono essere derogate, con riferimento in particolare a quanto disposto dall’articolo 1229 del codice civile e in tema di responsabilità per danno da prodotti difettosi e di tutela del consumatore. 19.2. Le applicazioni descritte nelle schede presenti nel Catalogo e la combinazione di componenti per la loro realizzazione, non rappresentano l’unica soluzione tecnica possibile. 19.3. Relativamente alle indicazioni presenti sulle schede tecniche di applicazioni e settori di destinazione, MARBET DUE non si assume alcuna responsabilità sul corretto funzionamento di tali applicazioni, né sulla rispondenza delle stesse alle specifiche finalità cui l’acquirente le utilizza effettivamente.

20. GARANZIE PER I CONSUMATORI E MODALITÀ DI ASSISTENZA 

20.1. Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 anni dalla consegna del bene all’Acquirente che si sia preventivamente dichiarato come Consumatore.
20.2. Ai fini del presente contratto si presume che i prodotti siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta dal Venditore e possiedono le qualità del bene che il Venditore ha presentato al Consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal Venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura; d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal Consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
20.3. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.
20.4. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
20.5. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo.
20.6. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata A.R., al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.
20.7. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Fornitore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.
20.8. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore .

21. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

21.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.
21.2. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto.
21.3. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

22. CAUSE DI RISOLUZIONE

22.1. Le obbligazioni di cui al punto 21, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui al punto 9, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Fornitore al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

23. NORME SULLA PRIVACY

23.1. I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti da MARBET DUE e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con l’Acquirente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’Autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.
23.2. I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.
23.3. MARBET DUE garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è MARBET DUE con sede in info@marbet.it.
23.4. All’Acquirente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale di MARBET DUE. 23.5. L’Acquirente, il quale dichiara di aver ricevuto l’informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste.
23.6. Le comunicazioni Marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso dell’Acquirente rilasciato unitamente all’autorizzazione al trattamento ed all’invio nel modulo di registrazione online.
23.7. La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’Acquirente stesso.

24. DIRITTO DI RECESSO

24.1. In accordo a quanto previsto dall’art. 5 D. Lgs. 22 Maggio 1999 n. 185 e dal D. Lgs. 15 Gennaio 1992 n. 50, il diritto di recesso consiste nella facoltà del cliente di recedere dal contratto, restituendo i prodotti acquistati con conseguente rimborso del prezzo o sostituzione con altro prodotto.
24.2. Il diritto di recesso è facoltà delle persone fisiche che agiscono per scopi non direttamente riferibili all’attività professionale eventualmente svolta. Pertanto, rivenditori e aziende sono esclusi da tale diritto.
24.3. Per esercitare il diritto di recesso occorre inviare comunicazione scritta entro 10 giorni dal ricevimento dei prodotti al seguente indirizzo: MARBET DUE SNC – VIA ENRICO MATTEI 9 – 29010 GRAGNANO TREBBIENSE (PC) ITALY
Tale comunicazione può essere inviata tramite posta elettronica a: info@marbet.it
24.4. Per esercitare il diritto di recesso è necessario restituire i prodotti in stato integro di conservazione e con etichette originali non rimosse. L’imballo dei prodotti deve essere accurato, al fine di salvaguardare gli involucri originali da danneggiamenti, apposizioni di scritte o etichette.
24.5. I prodotti devono essere restituiti entro 10 giorni dalla data del loro ricevimento, al seguente indirizzo: MARBET DUE SNC – VIA ENRICO MATTEI 9 – 29010 GRAGNANO TREBBIENSE (PC) ITALY
Il cliente può:

  • richiedere la sostituzione del prodotto;
  • richiedere il rimborso del prezzo del prodotto;
  • richiedere un buono di valore corrispondente all’importo pagato, da utilizzare successivamente.

Il rimborso del corrispettivo di acquisto o l’eventuale sostituzione dei prodotti avverranno in circa 30 giorni dal ricevimento della merce resa, previa verifica dello stato di conservazione.
24.6. Il rimborso non comprende le spese di trasporto, sia quelle sostenute per l’originario invio della merce che quelle per la successiva restituzione.
24.7. Non si effettuano rimborsi o sostituzioni per prodotti personalizzati su richiesta espressa del cliente o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
24.8. Per prodotti a prezzo scontato non si effettuano rimborsi ma sono possibili sostituzioni o la richiesta di un buono di valore corrispondente all’importo pagato, da utilizzare successivamente.
24.9. Ove sia chiesta la sostituzione in mancanza di disponibilità del prodotto a magazzino da parte del Venditore è possibile la richiesta di un buono di valore corrispondente all’importo pagato o il rimborso dell’importo ove non sia stata fatta di una vendita a prezzo scontato.

25. MODALITÀ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

25.1. Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale e/o cartacea sul server e/o presso la sede del Venditore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

26. DIRITTI DI AUTORE E BREVETTI

26.1. Fairfild avverte l’Acquirente che gli articoli presentati sul sito www.marbetdue.com possono essere oggetto di un brevetto, marchio, diritto d’autore o di altri diritti di proprietà industriale o intellettuale di titolarità di MARBET DUE o di terzi. MARBET DUE è titolare del diritto d’autore relativo al Catalogo, di cui è vietata la riproduzione integrale o parziale, senza il preventivo consenso scritto da parte della stessa.

27. RACCOMANDAZIONE PARTICOLARE AGLI UTENTI INTERNAZIONALI

27.1. Tenuto conto del carattere mondiale della rete Internet, l’Acquirente accetta di conformarsi a tutte le regole applicabili nel proprio paese di residenza relative al comportamento degli utenti della rete e al contenuto ammissibile e di conformarsi alle leggi applicabili in materia di trasmissione dati in Italia o nel paese di residenza.

28. COMUNICAZIONI E RECLAMI

28.1. Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente se inviati al seguente indirizzo:  MARBET DUE SNC – VIA ENRICO MATTEI 9 – 29010 GRAGNANO TREBBIENSE (PC) ITALY oppure trasmessi via fax al numero +39 0523 788388 ovvero inviati tramite e-mail all’indirizzo: info@marbet.it. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore e si assume la responsabilità in caso d’indicazione errata o inesatta dei dati relativi.

29. COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE

29.1. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del Tribunale di Milano, oppure nel caso in cui una parte sia un Consumatore quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Consumatore stesso, inderogabile ai sensi dell’art. 33, comma 2, lett. u) del d.lgs. 206/2005.

30. LEGGE APPLICABILE E RINVIO 

30.1. Il presente contratto è regolato dalla legge Italiana che ne regola la conclusione, esecuzione e cessazione, ed in base al quale esso sarà interpretato, anche al fine della risoluzione delle controversie da esso nascenti.
30.2. Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, e in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.
30.3. Ai sensi dell’art. 60 del d.lgs. 206/2005, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I del d.lgs. 206/2005. 30.4. Viene espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna del 1980, la convenzione delle Nazioni Unite sui contratti internazionali di vendita dell’11 aprile 1988 ed ogni altra convenzione internazionale.

31. CLAUSOLA FINALE 

31.1. Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritto od orale, intervenuto in precedenza tra le Parti e concernente l’oggetto di questo contratto.